sabato 16 ottobre 2010

Max è in Giappone...



Siamo in macchina, Michelangelo e io. Lui è un po' pensieroso.
-Miche, va tutto bene?
-Si, ma mi manca tanto il papino...
Si allunga dal sedile dietro, apre il bracciolo centrale e tira fuori il nigalatore (n.d.t. navigatore)
-Mamma, Giappone inizia per G?
...
E' lunga in macchina....

-tetetetete tete... Nonna suona il tuo telefono. E' Lorenzo con un vecchio cellulare in mano.
-Ah... non avevo capito... Pronto? Chi parla?
-Sono il papà... telefono dal giapponese
...
-Ciao Max! Come va? Tutto bene? Cosa stai facendo?
-Eh gioco a carte coi giapponesi
...
Un viaggio di 13 ore per giocare a carte?!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin