venerdì 5 novembre 2010

Io l'ho visto, giuro...



Sono un po' sgomenta. Sono al terzo figlio, non mi sono mai piaciute le mamme che vedono nei propri figli il genio a tutti i costi. Mi piace osservare i miei bambini e cogliere tutto di loro, sapendo che sono speciali, per me, perché sono la madre. Consapevole che quanto fanno, agli occhi degli altri è una cosa normale, che fanno tutti i bambini. E' il mio sguardo di mamma che li rende speciali e li vede spiccare.
Ogni tanto però mi sento calare nella parte della mamma che crede di avere dei figli "più speciali".
Accetto questo momento, mi sento un po' sciocca, racconto quello che è capitato e mi ha stupito.
Il soggetto in questione è Edoardo. Siamo in campagna, sta dormendo con il ciuccio. Dall'altra stanza sento un lamento, vado a vedere cosa succede e mi si para davanti questa scena. Il ciuccio gli è scivolato di bocca. Ancora con gli occhi chiusi, grufolando allunga una manina tastando il materassino, raggiunge il ciuccio, lo afferra, se lo porta alla bocca, va avanti a dormire beato...
...
...
Ha 2 mesi
...
...
O Miche e Lorenzo erano particolarmente tardi o Edoardo è particolarmente svelto
...
...
il risultato è lo stesso: sono sbigottita e mi convinco che si tratti di una coincidenza.
Ma...
5 minuti fa è successo di nuovo
...
...
Sbigottisco...

2 commenti:

  1. avaaaaaaaaaaaaaanti questo gnomo! dai 2 mesi sono veramente pochiniiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  2. Infatti sono più propensa per la casualità a dire il vero! Mia mamma ha detto: se dovessi farne un altro esce camminando!
    Ma ovviamente non lo sapremo MAI! :D

    RispondiElimina

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin