martedì 22 marzo 2011

Il bruco Edoardo

 

Compiuti ormai 6 mesi (in realtà ci stiamo avviando per i 7) Edoardo comincia a mostrare interesse per il mondo circostante. Uno dei suoi momenti preferiti è il cambio. Gli piace un sacco stare sul lettone a sgambettare e farsi fare il solletico. Ha una risata delicata, fa tenerezza quando ride.

Da un po' riesce anche a ribaltarsi e a mettersi a pancia in giù. Miche e Lorenzo allora urlano: il bruco! E stanno lì a guardarlo mentre lui procede alzando il sederotto e spingendo avanti il busto, proprio come i bruchi. L'altra sera però è successo il disastro...

Il bruco procedeva sul letto convinto quando mi sono accorta che stava diventando un girino! Era uscita la pipì dal pannolino! Muovendosi il pannolino non ha aderito bene ed è uscito tutto... il mio povero copriletto...

Al super una dimostratrice mi ha fatto provare gli Huggies Super-Dry promettendomi meraviglie: barriere laterali più ampie, fasce posteriori sagomate, fascia elastica sulla schiena.... Cavoli... mi sono detta, sembra progettato dalla NASA, magari riesco a trovare Edoardo asciutto la mattina quando si sveglia! Ho ceduto e li ho presi. A casa ho sistemato il mio bruchetto nel suo nuovo pannolino decorato con Winnie Poo e via... è partito il bruco in giro per il letto. Striscia, striscia si è fatto tutto il lettone in lungo e in largo.

Funziona! Il mio bruchetto non si è bagnato, il pannolino non si è perso per strada... Ora è pronto a spiccare il volo e diventare la mia farfallina...



Articolo sponsorizzato

Partage propulse par ebuzzing

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin