giovedì 30 agosto 2012

Happy Birthday Pippiboy!



Eccoci qui. 2 anni e un tipetto veramente particolare. Di parlare ancora non ne ha voglia. Per comodità ha diviso le parole in cartelle: tutto quello che riguarda l'acqua è stipato nella cartella AUA'. Mare, acqua da bere, piscina, pioggia, barche (anche se ora un po' alla volta sta aprendo sottocartelle sui mezzi di trasporto, che lo fanno impazzire). Altre cose, troppo difficili da nominare, sono onomatopee. Il treno si chiama ghen ghen ghen (rumore del passaggio a livello). La Coca Cola, sua grande passione, ha imparato subito a chiederla: CACAIA! Grida. Le ha dedicato anche una canzone, ormai famosa in tutta il mondo...
Uomo di fatti, più che di parole, questa estate ha deciso di togliere il pannolino e al grido di cacca si è messo sul vasino. Noi ogni tanto glielo mettiamo lo stesso, soprattutto se siamo in giro, per evitare incidenti. Ma lui avvisa quasi sempre e se lo vediamo con uno sguardo sospetto lui ci guarda e per rassicurarci ci dice - No, no... pucca... (ndt. puzza)

E la mattina, appena alzati, ci informiamo subito su chi sia
-Oggi sei Pippo o Edoardo?
A volte capita che dica Gago ma molto più spesso la risposta è PIPPI!

Buon compleanno occhioni verdi!

1 commento:

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin