martedì 19 febbraio 2013

Cabaret!



Michelangelo in questi giorni è un po' nervoso. E, come spesso capita, la sua vittima sacrificale è Lorenzo.
-Miche, amore mio, perché sei così nervoso?
Mi guarda, ruota gli occhi verso l'alto.
-Non sono nervoso, mamma.
-Dai delle risposte a tuo fratello che non sono per nulla gentili.
-Mamma, devi capire che io ormai ho quasi nove anni. Lorenzo ne ha appena fatti 6. Mi stufo a giocare con lui ormai. Io a scuola imparo cose pazzesche, lui è ancora ai numeri!
Lo guardo. mi viene da ridere ma cerco di stare seria.
-Certo... scusami. Quindi a scuola coi tuoi compagni durante l'intervallo disquisite sul perché si sono estinti i dinosauri o su come si sono formati gli arcipelaghi...
Gli viene un po' da ridere, lo so. Ma tiene bene. Sospira appoggiando una manina sul tavolo.
-No... ma capita di giocare a Batman e dire: toh! Una penisola! Ora ci vado.
...
Quasi quasi lo candido...

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin