domenica 24 febbraio 2013

Omo focoso



Sono sul divano. Starnutisco. Effettivamente quando starnutisco io si sente in tutto il palazzo. In questo ho preso da mia nonna.
Lorenzo fa un salto per lo spavento.
Si gira, mia guarda.
-Mamma cacca!
E sorride.
Edoardo è lì vicino.Abbassa il mento verso il torace, alza le spalle e chiude i pugni con aria minacciosa. Si acciglia e si avvicina a Lorenzo.
-Cacca te...
si gira camminando verso di me
-Conco...
...
Chissà quando avrà la fidanzata. Poveraccia.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin