sabato 13 aprile 2013

Un vero tamarro



Edoardo sta guardando Madagascar sul mio computer.
Silenzio. Quando c'è troppo silenzio mi preoccupo. Soprattutto se si tratta di lui.
Mentre vado verso la scrivania mi viene incontro. Il mio computer è chiuso.
-Non guardi più il film, amore?
-No. Batta. Ompe palle.
...
Immagino non ci voglia la traduzione.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin