lunedì 13 maggio 2013

Un futuro da PR



Questo fine settimana abbiamo avuto ospite a casa nostra un maestro di Aikido di Amburgo che ha tenuto un seminario presso il nostro dojo.
A Miche e Lorenzo piace un mondo avere ospiti a casa. E Miche si incarica sempre delle pubbliche relazioni.
A tavola.
-Papà, ma Ekhardt in che lingua parla?
-Parla in tedesco ma sa anche l'inglese.
Si illumina. Va verso la cartella e tira fuori il libro di inglese. Comincia a sfogliarlo, in cerca di qualcosa.
-Eccola qui. La unit sulle presentazioni.
Libro in grembo, si gira verso Ekhardt, sorride.
-Hi! My name is Michelangelo but you can call me Miche. What's your name?
Io sono tra l'incredulo e il divertito. Ekhardt è serissimo.
-Hello, Miche. My name is Ekhardt.
Miche sorride soddisfatto.
-How old are you?
-Oh... that's top secret!
-Ah! Ho capito! Non lo vuole dire, è timido!
Comincia a sfogliare le pagine.
-Dunque... vediamo l'altra unit che ho studiato... Ah ecco! What's your favourite animal?
...

1 commento:

  1. hai un figlio fantastico che non si lascia perdere d'animo. Complimenti!
    Tina

    RispondiElimina

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin