venerdì 16 agosto 2013

Io prima di te








È da un po' che non scrivo di libri. Da un bel po'. Nonostante abbia letto diversi libri mi sono un po' impigrita. Ma oggi ho deciso di rompere il silenzio per un libro speciale. Un libro che mi ha fatto appassionare, mi ha fatto ridere, mi ha fatto piangere. Tanto.
Stanotte, mentre tutti dormivano, io ero sul letto a leggere, il cuscino bagnato di lacrime, incapace di smettere, in attesa di sapere cosa sarebbe successo a Will e Lou.
Ho letto questo libro senza sapere di cosa parlasse. Mi è bastato il titolo: Io prima di  te. La storia di un incontro che cambia la vita. Profondamente e radicalmente. In un modo così sconvolgente e totalitario da lasciarti senza respiro. È una storia d'Amore. Non una storia sentimentale ma di amore vero, viscerale. Un Amore che travalica i limiti dell'egoismo e del sentimentalismo, che arriva al nocciolo dell'esistenza. E' un libro che parla di amore ma anche di morte. Che ti apre nuovi panorami sulla vita, non sempre belli, sui quali, probabilmente, non abbiamo mai guardato realmente.
Will è un trentacinquenne dinamico, al limite della iperattività, bello, ricco, di successo che in seguito a un incidente rimane paralizzato su una sedia rotelle, impotente, incapace di muovere non solo le gambe ma anche le braccia.
Lou è una stravagante ventiseienne in cerca di un lavoro, qualsiasi lavoro, per aiutare la sua famiglia a tirare alla fine del mese.
Domanda e offerta si incontrano, si scontrano, si intrecciano e... il resto non ve lo racconto. È un libro che va scoperto, pagina per pagina, riga per riga.
Consigliato a chi ha voglia di farsi coinvolgere e sconvolgere, da leggere spogliandosi di tutti i preconcetti, le aspettative e le convinzioni pregresse. 
Potete acquistare il libro cartaceo qui

2 commenti:

  1. sono arrivata a pag 255 (di cui 200 lette oggi) e non riesco a smettere...è come se io fossi dentro il libro. è un nodo allo stomaco...grazie, Silvia :-)
    (mara sopra il centro)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ringrazi per un nodo allo stomaco?! Mi sento in colpa! :D

      Elimina

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin