lunedì 23 settembre 2013

Punti di vista



Oggi miche non sta bene. Qualche linea di febbre, raffreddore. Deve essere stato il duro colpo dell'inizio della scuola e l'impagno profuso per i 3 ottimi e i 2 distinti che ha preso nelle verifiche d'ingresso. Tutto quell'ordine sul suo quaderno di italiano deve averlo fatto ammalare. Ne sono sicura.
Ha passato la notte a marciare avanti e indietro dalla sua alla nostra camera . Abbiamo fatto cambio di letto per poi stabilire che no... Era meglio il contrario ficnhè non è arrivato il momento di alzarsi, quando si è trasferito sul divano mugolando.
Finita la colazione Lorenzo gli si è seduto a fianco. Lo guarda.
-Mamma, ma allora Miche non va a scuola oggi?
-Eh, no, Lorenzo. Non sta bene. Per oggi sta acasa, poi vediamo come sta domani.
-E cosa fa tutto il giorno? Gioca mentre io sono a scuola a faticare?!
Si sente già vittima di una congiura. Miche, sdraiato con la copertina, interviene con aria teatrale.
-Lorenzo cosa credi? Non riuscirò a fare niente se non lamentarmi!
-Uffa! Anche io voglio stare tutto il giorno sul divano a lamentarmi!
...

1 commento:

  1. Iniziamo proprio bene! :)

    http://mamma-manager.blogspot.it

    RispondiElimina

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin